Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Eventi Medicina convenzionale e non convenzionale

Medicina convenzionale e non convenzionale

ASPETTI GIURIDICI E SFIDE SOCIALI TRA EUROPA E CINA

Dettagli dell'evento

Quando

20/05/2015 ore 09:00

Dove

Aula Magna d'Ateneo, Macerata

Aggiungi l'evento al calendario

Conferenza 20 maggioOrganizzato da: 
UNIMC
HR EXCELLENCE IN RESEARCH

In collaborazione con:
ISTITUTO CONFUCIO
CHINA CENTER

 

Medicina convenzionale e non convenzionale

ASPETTI GIURIDICI E SFIDE SOCIALI TRA EUROPA E CINA

9.00 INIZIO DEI LAVORI

LUIGI LACCHÉ
Magnifico Rettore dell’Università di Macerata
ERMANNO CALZOLAIO
Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza Università di Macerata
ALBERTO BRADANINI
Ex Ambasciatore italiano a Pechino
Coordinano
LAURA VAGNI
FRANCESCA SPIGARELLI
Università di Macerata

 

10.00 PRIMA SESSIONE

 

ATTILIO MUCELLI 
Università Politecnica delle Marche
Presentazione del Progetto CHETCH
CARLO MARIA GIOVANARDI 
AMAB -Associazione Medici Agopuntoristi Bolognesi. 
Integrazione tra MTC e la moderna biomedicina: problemi da risolvere
LUCIO SOTTE 
AMAB - Associazione Medici Agopuntoristi Bolognesi
Integrazione tra biomedicina e medicina tradizionale cinese: alcune esperienze operative
LIHONG ZHANG
East University of Political Science and Law / Shanghai
La tutela amministrativa della medicina tradizionale cinese
STEFANO VILLAMENA 
Università di Macerata
L’organizzazione del sistema sanitario italiano e il possibile spazio per la medicina non convenzionale
MASSIMILIANO ZAMPI
Università di Macerata
Il ricorso alle medicine convenzionali tra medicina e diritto

13.00 PAUSA

14.00 SECONDA SESSIONE

HUALIN SONG
Nankai University
La registrazione dei farmaci tradizionali cinesi in Cina
SAISAI WANG
Vrije Universiteit Brussel
Medicina tradizionale cinese e diritto dell'UE: una prospettiva di diritto farmaceutico
PAMELA LATTANZI
Università di Macerata
Tra farmaci e alimenti: la prospettiva del diritto alimentare

ERIK LONGO 
Università di Macerata
Il problema del contenimento dei costi della sanità e le nuove sfide sociali
DANIELA CARUSO
Pegaso Università
Il progetto CHETCH e l’importanza di uno sguardo multidisciplinare

Interventi programmati e dibattito

17.00 CONCLUSIONE DEI LAVORI

Info:

CARLA CHERUBINI carla.cherubini@unimc.it
LAURA VAGNI laura.vagni@unimc.it

L’evento è accreditato n.2 CFU per gli studenti di Giurisprudenza (classe LMG - 01); n. 2 CFU per glistudenti del 3° anno di Discipline della Mediazione Linguistica (classe L-12); n. 2 CFU per gli studenti di Lingue Moderne per la Comunicazione e la Cooperazione Internazionale (classe LM-38).